060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Incontri » TÈ LETTERARI 2019/2020 23ª edizione
Data: da 04/10/19 a 20/12/19

Orario

dal 4 ottobre 2019 al 20 dicembre 2019
ore 17.00

La programmazione potrebbe subire modifiche o annullamenti. Si consiglia di verificare il sito e/o la pagina facebook del teatro.

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Piazza di Santa Maria Liberatrice, 10
Zona: Rione Testaccio (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

L’abbonamento ai 9 tè letterari del venerdì è di euro 54.
Gli abbonati all’intera stagione del Teatro Vittoria possono sottoscrivere un abbonamento ai 9 tè letterari al prezzo speciale di euro 18 fino ad esaurimento posti disponibili.
I singoli accessi ai tè, per i quali è obbligatoria la prenotazione, possono essere acquistati al prezzo di euro 11

Contatti

Telefono: 06 5740170 - 5740598
Fax: +39 06 5759935
Sito web: http://www.teatrovittoria.it/spettacoli/tè-letterari.html

Descrizione

TÈ LETTERARI 2019/2020 23ª edizione
RISVEGLIARE REMINISCENZE
di Marcello Teodonio

25 incontri alle  ore 17.00
tè e pasticcini

con (in o. a.) Stefano Messina, Paolo Triestino, Marco Simeoli, Anna Lisa Di Nola
e con Anna Maria Panzera e Aurelio Canonici.
Appuntamento ormai fisso della stagione teatrale, i Tè letterari del teatro Vittoria vengono incontro a quella domanda di cultura e di intrattenimento raffinata e intelligente, colta e non pedante, di cui oggi c’è molto bisogno.
Si tratta di una formula essenziale ed efficace:
- il professore introduce, spiega, ricordando gli elementi fondamentali, le curiosità, i contesti, i protagonisti, in maniera rigorosa ma mai noiosa;
- gli artisti (attori, cantanti, maestri di musica, storici dell’arte, esperti di cinema) leggono, interpretano, ritrovano, sempre rispettando il testo nella sua integrità.
Ne viene fuori un’ora e mezzo abbondante di letture e impressioni, di suggestioni e inviti alla lettura (o ri-lettura), scoperte e rivisitazioni, emozioni e riflessioni. E sono letture e incontri che variano nel tempo e nello spazio, per riaffermare l’importanza decisiva e centrale della cultura, della lettura, della corretta interpretazione dei testi, della magia e della suggestione delle parole (della musica, e delle immagini), della leggerezza e della serietà, e al tempo stesso, come dice il titolo degli incontri, per “risvegliare reminiscenze” (la frase è tolta dalla Introduzione di Giuseppe Gioachino Belli alla raccolta dei propri sonetti), e cioè confrontarsi sul grande patrimonio della nostra storia.

4 ottobre
Omero, Odissea
con Stefano Messina    

11 ottobre
Josè Saramago, Il racconto dell’isola sconosciuta
con Paolo Triestino
    
18 ottobre
John Steinbeck, Furore
con Stefano Messina
    
25 ottobre
Torno subito
con Marco Simeoli
   
22 novembre
9 novembre 1989: la caduta del muro di Berlino
con Stefano Messina
    
29 novembre
L’altalena nella storia dell’arte
con Anna Maria Panzera
   
6 dicembre
Cesare Pascarella, Storia nostra
con Stefano Messina
   
13 dicembre 
Giuseppe Verdi, Aida
con Aurelio Canonici   

20 dicembre 
Napoli secondo me
con Annalisa Di Nola    

Parole chiave

Data di ultima verifica: 21/08/19 16:19