060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Incontri » Presentazione del libro "Storie dell’arte per quasi principianti"
Data: 30/05/19

Orario

Giovedì 30 maggio 2019 ore 18.00

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via della Lungara, 10
Zona: Rione Trastevere (Gianicolo) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

Modalità di partecipazione: Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

Contatti

Telefono: +39 06 68802323
Fax: +39 06 68133192

Descrizione

Per la rassegna LIBRI BARBERINI / CORSINI, a cura di Silvia Pedone, presentazione del libro Storie dell’arte per quasi principianti, di Valter Curzi, (Skira, 2018).

A parlarne intervengono Valter Curzi, Luigi Ficacci, Fabio Viale.

Il libro si propone come un utile strumento per scoprire le chiavi di lettura della storia dell'arte moderna. A fronte dell’aumento del numero dei visitatori di mostre e di musei, l’offerta culturale sembrerebbe essere sempre più urgente, ma, con sempre maggiore frequenza, si esaurisce nella superficialità e nella frettolosità. L’interrogativo di cosa rimanga dell’esperienza di visita ai milioni di turisti che si trascinano stancamente nelle sale dei grandi musei o che si accalcano negli spazi dell’ennesima mostra dedicata agli impressionisti è alla base dell’idea di questo libro, con l’ambizione di trasformare l’incontro con l’opera d’arte in una festa dove consapevolezza e godimento dialogano tra loro. Decifrare e raccontare il concetto mutevole dell’opera d’arte e della bellezza, attraversarne la storia, è operazione di certo non facile, ma è possibile coniugare la conoscenza con l’emozione.

Si tratta di fornire, anche ai non addetti ai lavori, alcuni strumenti disciplinari e alcune riflessioni metodologiche servendosi della chiave narrativa.

Articolato in cinque capitoli che affrontano tematicamente la Storia dell’Arte tra Quattrocento e Settecento (contesto, “etichette” storico-artistiche, soggetto, stile, eredità artistiche), con alcune incursioni finali nel XXI secolo, questo libro è rivolto a studenti e “principianti” che vogliano scoprire i molteplici codici interpretativi dell’arte, riflettendo al contempo sugli strumenti che possono renderci maggiormente familiari musei e monumenti che costellano le nostre città e il nostro territorio.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 27/05/19 13:54