060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Danza » Carmen vs Josè
Data: 08/04/18

Orario

Domenica 8 aprile 2018 alle ore 18.00

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via Santa Giovanna Elisabetta, 69
Zona: Suburbio Tor di Quinto (Roma nord)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Contatti

Descrizione

Coreografia Antonio Barone
Regia Giacomo Molinari
Video maker Massimiliano Melato
Musica George Bizet e A.A.V.V

Compagnia Nazionale del Balletto
con la partecipazione di
Sara Loro e Marco Marangio
(Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma)

“Carmen vs Josè” una prima assoluta su commissione dell’Associazione Italiana Danzatori al coreografo Antonio Barone per la Compagnia Nazionale del Balletto e la partecipazione straordinaria di Sara Loro e Marco Marangio, ballerini del Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma nei ruoli di Carmen e Don Josè.
Ed è proprio la Compagnia Nazionale del Balletto - in collaborazione con l’Associazione Italiana Danzatori e Molinari Art Center - a lanciare questo progetto coreografico legato a una campagna di crowdfunding internazionale su Indiegogo

Un gesto importante per testimoniare che abbiamo bisogno di creazione, di arte e cultura. Ballerini, coreografi, artisti, appassionati e chiunque voglia aderire può farlo con un contributo minino di 2 euro per partecipare attivamente alla realizzazione di questo lavoro coreografico intenso e appassionato, che prende spunto dal carismatico personaggio di Carmen per puntare il dito sulla contemporaneità e sui continui ed efferati casi di violenza sulle donne.

Il lavoro coreografico di Barone, con la regia di Giacomo Molinari, però rovescia la prospettiva degli allestimenti consueti di “Carmen”: questa volta ad essere protagonista infatti è Don Josè, recluso dopo l’omicidio dell’ammaliante sigaraia. Il coreografo punta il dito sull’assassino, sulla vergogna, il pentimento, il dolore di un atto compiuto e irreparabile, la solitudine di un uomo che ripercorre, in un lungo feedback, il film del suo amore con Carmen proiettato sul fondale girato e montato dal videomaker Massimiliano Melato.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 04/04/18 11:31