060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Cultura e svago » Luoghi e utilità per lo spettacolo » Sale da concerto » Auditorium Parco della Musica
Tipologia: Auditorium

Indirizzo

Indirizzo: Viale Pietro De Coubertin, 30
Zona: Quartiere Parioli (Roma nord)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Contatti

Telefono: 0039 06 80241281 infoline
Fax: 0039 06 80241211
Sito web: www.auditorium.com
Acquisto online: www.listicket.it
Acquisto telefonico: 892 101 - 060608

Orario

Orari Parco

    • Orario invernale: da ottobre a marzo dalle 11 alle 18. Domenica e festivi dalle 10 alle 18.
    • Orario estivo: da aprile a ottobre dalle 11 alle 20. Domenica e festivi dalle 10 alle 20.

Orario apertura botteghino: tutti i giorni dalle 11.00 alle 20.00. Nei giorni di spettacolo la biglietteria chiude a inizio evento.

La biglietteria è aperta dopo le ore 20 per la vendita dei soli concerti serali e chiude mezz’ora dopo l’inizio dell’ultimo evento in programmazione. Analogamente, l’orario di apertura viene anticipato alle ore 10 per la vendita dei soli eventi programmati alle ore 11, ad esempio di Domenica.

Le riduzioni per gli spettacoli di Musica per Roma possono essere applicate esclusivamente al botteghino dell’Auditorium.

Chiusura estiva 2016: dal 4 al 28 agosto

Informazioni

Pagamento: Accetta tutte le Carte di Credito

Convenzionato con

Roma Pass
Cosa offre:

Per i possessori della Roma Pass, spettacoli e concerti di musica e danza con sconto del 15%

Prevendita

» Telefonica

Eventi in programma

Gigi Proietti (Teatro) 01/10/16 21:00
Gigi Proietti (Teatro) 02/10/16 19:30
Ennio Morricone (Musica) da 05/10/16 a 07/10/16
Waiting for Cage (Musica) 07/10/16 21:00
Gigi Proietti (Teatro) 08/10/16 21:00
Festa del Cinema di Roma 2016 (Cinema) da 13/10/16 a 23/10/16
Beethoven, Fidelio (Musica) da 20/10/16 a 24/10/16
Gigi Proietti (Teatro) 23/10/16 19:30
Haydn 2032 (Musica) 26/10/16
Antonio Pappano - Yefim Bronfman (Musica) da 27/10/16 a 29/10/16
Tiromancino (Musica) 28/10/16 21:00
Imany (Musica) 29/10/16 21:00
Andrew Bird (Musica) 30/10/16 21:00
Berlioz, Sinfonia Fantastica (Musica) da 03/11/16 a 05/11/16
Jacob Collier Solo (Musica) 09/11/16 21:00
Bolero (Musica) da 10/11/16 a 12/11/16
Richard Galliano (Musica) 12/11/16 21:00
John Scofield (Musica) 13/11/16 21:00
Smetana, La mia Patria (Musica) da 17/11/16 a 19/11/16
Enzo Avitabile&Bottari (Musica) 20/11/16 21:00
Janine Jansen (Musica) 23/11/16
Shostakovich, Sinfonia n. 15 (Musica) da 24/11/16 a 26/11/16
Enzo Gragnaniello (Musica) 24/11/16 21:00
Eötvös, Senza sangue (Musica) da 01/12/16 a 03/12/16
Daniel Harding dirige Mahler (Musica) da 08/12/16 a 10/12/16
Antonio Pappano - Janine Jansen (Musica) da 15/12/16 a 17/12/16
Marco Ligabue (Musica) 20/12/16 18:00
Fiorella Mannoia (Musica) 22/12/16 21:00
Daniele Silvestri (Musica) 27/12/16 21:00
Daniele Silvestri (Musica) 28/12/16 21:00
Antonio Pappano - Radu Lupu (Musica) da 12/01/17 a 14/01/17
Händel a Roma (Musica) 16/01/17
Mozart Gala (Musica) 27/01/17
The Black Gondola (Musica) da 16/02/17 a 18/02/17
Mozart, Sinfonia "Jupiter" (Musica) da 23/02/17 a 25/02/17
Haydn 2032 (Musica) 01/03/17
Also Sprach Zarathustra (Musica) da 02/03/17 a 04/03/17
Beethoven, Sinfonia "Eroica" (Musica) da 09/03/17 a 11/03/17
Brahms, Sinfonia n. 2 (Musica) da 16/03/17 a 18/03/17
Händel, Messiah (Musica) da 23/03/17 a 25/03/17
Vienna 1884-1934 (Musica) da 30/03/17 a 01/04/17
Ritmo (Musica) da 06/04/17 a 08/04/17
Bach, Passione secondo Giovanni (Musica) da 13/04/17 a 15/04/17
Bartók, Concerto per orchestra (Musica) da 20/04/17 a 22/04/17
Antonio Pappano - Mitsuko Uchida (Musica) da 19/05/17 a 21/05/17
Mozart, Concerto per due pianoforti (Musica) da 25/05/17 a 29/05/17
Brahms, Concerto per violino (Musica) da 08/06/17 a 10/06/17
Čajkovskij, Il lago dei cigni (Musica) da 15/06/17 a 17/06/17

Manifestazioni in corso

Manifestazioni in programma

Roma Jazz Festival 2016 (Manifestazioni) da 06/11/16 a 23/11/16
Roma Jazz Festival 2016 (Manifestazioni) da 06/11/16 a 23/11/16

Descrizione

L’Auditorium Parco della Musica di Roma, progettato da Renzo Piano e consegnato alla città il 21 dicembre 2002, è un grande complesso polivalente che raccoglie in sé tutti i generi e le espressioni artistiche per soddisfare le richieste di un pubblico sempre più vasto ed esigente; una sofisticata architettura musicale che rappresenta il più importante evento urbanistico e culturale realizzato a Roma dagli anni ’60 e la più grande struttura di questo tipo a livello europeo.

Le tre sale principali, Santa Cecilia, Sinopoli e Petrassi, sono delle vere e proprie “casse armoniche”, giganteschi strumenti musicali circondati da un parco pensile di 30mila metri quadrati, tra le rive del fiume Tevere, la collina del quartiere Parioli e il villaggio Olimpico. La grande Cavea, al centro delle tre sale, è un’autentica piazza, con la sua doppia funzione di teatro all’aperto per un pubblico di 2.700 persone e di vero e proprio luogo di incontro.

Tutti i colori e i materiali con cui l’Auditorium è costruito richiamano la tradizione architettonica romana, dal travertino bianco ai mattoncini rossi, fino al grigio piombo delle cupole più famose come quella del Pantheon. Continuità tra passato e presente che, nell’Auditorium, convivono in perfetta armonia.

Oggi il l'Auditorium Parco della Musica è un luogo affermato e consolidato ed è entrato nelle abitudini e nel cuore dei romani, una casa di tutte le musiche e di tutte le arti, dal teatro alla danza, dal cinema alla letteratura: una vera e propria fabbrica di cultura.
 
Elenco spazi e sale:
  • Cavea - 2782 posti
    La Cavea, intitolata al Maestro Luciano Berio, rappresenta fisicamente il focus del progetto: la sua doppia funzione, di teatro all'aperto e di piazza, la rende il fulcro della nuova centralità dell'intero complesso rispetto al sistema urbano. La Cavea è diventata con il tempo un punto di incontro, luogo sempre più inserito nel contesto urbano assumendo una vera e propria funzione di piazza.
  • Exhibition Area - Parking
    Quest'area espositiva ricopre una superficie di 3,000 metri quadri su due livelli, connessi entrambi ad uno scalone esterno e ad una rampa d'accesso interna. E' l'ideale per esposizioni diverse, stands e spazi di catering.
  • Foyer
    Il grande foyer, che unisce gli accessi alle tre sale, è non solo un punto di incontro e di aggregazione, ma anche un'area polivalente che ospita al suo interno lo spazio espositivo “Risonanze” e il Museo Archeologico dell’Auditorium. Lungo il Foyer si snoda un percorso luminoso di 20 installazioni, realizzati con il neon dall’artista toscano Maurizio Nannucci. L’opera, che ha carattere permanente, è stata concepita e progettata, in esclusiva per l’Auditorium Parco della Musica. Sempre lungo il Foyer sono esposte alcuni Cellotex del grande artista Burri.
  • Sala ospiti - 100 posti
    Questo spazio, nel cuore del foyer, è ideale per la ricezione di ospiti e l'accoglienza in un ambiente comodo e discreto. È completamente independente ed dotata di bar, guardaroba e accesso diretto alla Sala Sinopoli. La Sala Ospiti è inoltre adatta a riunioni più piccole, mostre e conferenze stampa. 
  • Sala Petrassi - 673 posti
    La sala più piccola è un vero teatro musicale, con fossa d’orchestra e palco attrezzato e con possibilità di cambio di scena e di costumi. Le due pareri corte del palco, possono ruotare di 90° realizzando un boccascena tradizionale con sipario all’italiana così da permettere la rappresentazione di opere liriche e spettacoli teatrali. Viceversa, quando le stesse pareti vengono chiuse, realizzano un palco cosiddetto a “scena aperta” consentendo l’esecuzione di concerti di musica da camera, barocca e sinfonica, la rappresentazione di pièces teatrali e proiezione di pellicole cinematografiche.
    Da marzo 2016 diventa a tutti gli effetti una sala cinematografica.
  • Sala Sinopoli - 1133 posti
    Questa sala ospita prevalentemente musica sinfonica, con o senza coro, e musica da camera, ed è contrassegnata dalla grande flessibilità del palco. Infatti le dimensioni adattabili dello stage, del coro, dell’orchestra e delle postazioni del pubblico permettono, sia in platea che nel retropalco, di giocare anche con la riverberazione del suono e offrono la possibilità di accogliere spettacoli di danza, concerti di musica contemporanea ed altro ancora.
  • Sala Santa Cecilia - 2742 posti
    Questa sala è stata concepita principalmente per la musica sinfonica. La sua peculiarità acustica, il tempo di riverberazione è di 2,2 secondi, permette, in una condizione ottimale d’ascolto, di eseguire anche opere in forma di concerto, musica sacra, da camera e contemporanea. Il progetto architettonico nel suo insieme realizza un volume di circa 30.000 metri cubi. Le strutture portanti di copertura, di dimensioni eccezionali, sono costruite da orditure di travi in legno lamellare, associate ad elementi in acciaio. Il palcoscenico è in posizione quasi centrale, circondato da i “vigneti”: posti a sedere sistemati su balze a diversi livelli, che si sviluppano attorno all’orchestra. Il controsoffitto, vera e propria innovazione concettuale, è formato da 26 gusci in legno di ciliegio americano ognuno dei quali ha una superficie media di circa 180 metri quadri. Il legno riveste anche platea e gallerie rendendo la Sala una cassa armonica dal comportamento acustico ottimale.
  • Sala Stampa - 40 posti
    Moderna e tranquilla, questa è una zona di lavoro eccellente per i giornalisti, completamente fornita di 10 computers, wi-fi ed accesso a banda larga ad Internet, telefoni, fax e stampante. Questa Sala Stampa può anche essere trasformata in una sala ricettività o nell'ufficio managment di un evento per congressi su più ampia scala.
  • Sale Studio 1, 2 e 3 - 80 posti
    Gli Studi 1, 2, 3, sono importanti spazi musicali, semplicemente più tecnici, che consentono di effettuare le prove sempre in condizioni acustiche ottimali. Il foyer stesso, in particolari occasioni, è in grado di ospitare semplici performances musicali.
  • Serra - 220 posti
    La luce naturale che converge in questa "Serra" di vetro e acciaio immersa nel verde e nella sua collocazione strategica all'entrata del complesso dell'Auditorium Parco della Musica, si rende ideale per lunghi seminari e per ospitare l'evento principale di importanti conventions.
  • Spazio Risonanze - 194 posti
    Uno spazio dove elementi visivi, pittorici e musicali entrano in contatto, si parlano, si rimandano suggestioni. Gli strumenti antichi della collezione dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia "volano" in aria, accanto a Humptulis (1965), una delle celebri "macchine" di Alexander Calder. Nei giardini adiacenti sono esposte due grandi sculture di Keith Haring Three Dancing Figures (in alluminio del 1989) e Self Portrait (in acciaio del 1989), capolavori dell'arte contemporanea.
  • Teatro Studio "Gianni Borgna" - 350 posti
    Questa "sala aperta", dal disegno regolare, è ideale per ogni tipo di evento. L'interno in pannelli di legno è stato disegnato con tende acustiche mobili e pannelli per assorbire i suoni e renderlo adatto alle esigenze dei diversi eventi. Questo elegante spazio multifunzionale è l'ispirazione per molti designers di eventi per qualsivoglia progetto innovativo. La versatilità di tale spazio lo rende la prima scelta per presentazioni "fashion catwalk" esclusive, aste internazionali, campagne pubblicitarie, presentazioni e conferenze innovative.

Attività didattiche

VISITE GUIDATE
Un percorso guidato alla scoperta della grande architettura musicale.

La visita all’Auditorium Parco della Musica consentirà infatti di conoscere la storia, l’architettura, il valore urbanistico e culturale del grande Auditorium progettato da Renzo Piano. Personale specializzato condurrà i visitatori in un affascinante itinerario alla scoperta delle caratteristiche architettoniche, strutturali e acustiche del luogo.

Il percorso include la Sala Santa cecilia, Sala Sinopoli, Sala Petrassi, Cavea, Foyer, Parco Pensile. Le visite sono in lingua italiana. Per visite in lingua straniera (inglese, tedesco, francese) è necessario prenotare.

Per esigenze tecnico-artistiche non tutte le sale potrebbero essere accessibili e le visite guidate potrebbero essere annullate, anche con breve preavviso, in caso di spettacoli, prove o altri avvenimenti.

Informazioni e richieste di prenotazione:
Prenotazione on line
Tel. 06 80241281
Fax 06 80241442
visiteguidate@musicaperroma.it

Orari Parco

    • Orario invernale: da ottobre a marzo dalle 11 alle 18. Domenica e festivi dalle 10 alle 18.
    • Orario estivo: da aprile a ottobre dalle 11 alle 20. Domenica e festivi dalle 10 alle 20.

Orari visite guidate

    • Giorni feriali: Visite architettoniche solo su prenotazione per gruppi da min. 10 persone.
    • Sabato, domenica e festivi: Partenze ogni 60 minuti dalle 11,30 alle 16,30. Altri turni solo su prenotazione per scuole e gruppi da 10 a 40 persone.

Biglietti

    • Intero: 9,00 euro;
    • Gruppi, over 65: 7,00 euro;
    • Fino a 26 anni, studenti e gruppi scolastici organizzati: 5,00 euro.

Visite guidate specialistiche

Musica per Roma, in collaborazione con l’Associazione ARED, organizza visite specialistiche all’Auditorium Parco della Musica rivolte ad architetti, ingegneri e studenti. Gli incontri sono riservati ai soci Ared. Oltre alla singola visita all’Auditorium, è possibile pianificare itinerari che includono i più importanti siti di architettura moderna e contemporanea a Roma: dal Foro Italico al Villaggio Olimpico, dall’Auditorium Parco della Musica di Renzo Piano alla Chiesa del Millenium di Richard Meier.

Info e prenotazioni: ARED
info@ared.it; www.ared.it

 

Per esigenze tecnico / artistiche non tutte le sale potrebbero essere accessibili; le visite guidate potrebbero subire delle variazioni nel percorso o essere annullate, anche con  breve preavviso, in caso di spettacoli, prove o altri avvenimenti.
Si prega di consultare le news in homepage.

Servizi

» Accessibile ai disabili
» Aria condizionata
» Bar
» Guardaroba
» Parcheggio
» Ristorante
» Sala prove
» Spettacoli in lingua originale

Questa scheda (All'interno di) comprende

Cultura e svago › Beni culturali › Musei
Cultura e svago › Beni culturali › Musei
Cultura e svago › Shopping › Libri, musica e video

Per saperne di più

Cultura e svago › Luoghi e utilità per lo spettacolo › Servizi per lo spettatore
Cultura e svago › Itinerari
Cultura e svago › Luoghi e utilità per lo spettacolo › Servizi per lo spettatore
Cultura e svago › Beni culturali › Sedi espositive

Prevendita

Cultura e svago › Luoghi e utilità per lo spettacolo › Biglietterie
Data di ultima verifica: 06/05/15 10:25