060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Cultura e svago » Luoghi di culto di interesse storico-artistico » Chiese cattoliche » Chiesa SS. Ambrogio e Carlo al Corso
Tipologia: Basilica minore

Indirizzo

Indirizzo: Via del Corso, 437
Zona: Rione Pigna (Torre Argentina) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Contatti

Orario

Tutti i giorni ore 7.00 - 19.00

 

Orario Messe:
Feriali: 7.30-12.00-18.30
Festivi: 8.00-9.30-11.00-12.00-18.30

Durante la celebrazione della Santa Messa non è possibile visitare la chiesa

Gli orari possono subire cambiamenti. Si suggerisce di verificare contattando la chiesa

Descrizione

E’ considerata tra le più importanti del barocco romano ed è di proprietà dell’ Arciconfraternita della Nazione Lombarda in Roma. La costruzione, ispirata al Duomo di Milano, fu decisa l’anno di canonizzazione di San Carlo Borromeo (1610). Iniziata nel 1612 passò sotto la direzione di Martino Longhi il Giovane e completata da Pietro da Cortona (1668-69), che realizzò la cupola e l’abside.

La facciata, realizzata tra il1682 e il 1684 da G. B. Menicucci e fra’ Mario da Canepina, è tripartita da un solo ordine di pilastri corinzi. Al centro apre il portale con ai lati due accessi secondari; sopra troviamo tre finestre balconate.

L’interno, di dimensioni notevoli, è a tre navate con volta a botte e tre cappelle per lato. Nella navata centrale si trova l’affresco di Giacinto Brandi raffigurante la "Caduta degli angeli ribelli" (1677-79). Nel deambulatorio intorno al presbiterio, unico esempio a Roma, in una nicchia dietro l’altare, si trova la preziosa reliquia del cuore di San Carlo, concesso alla chiesa nel 1614 da Federico Borromeo.

Vedi anche

Cultura e svago › Beni culturali › Sedi espositive
Data di ultima verifica: 06/12/16 11:47