060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Cultura e svago » Istituzioni culturali » Strutture culturali » Fondazione RomaEuropa

Indirizzo

Indirizzo: Via dei Magazzini Generali, 20a
Zona: Quartiere Ostiense (Roma sud)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Contatti

Telefono: 0039 06 45553000
Fax: 0039 06 45553005

Descrizione

La Fondazione Romaeuropa è una delle istituzioni di maggior prestigio, in Italia e in Europa, per la promozione e la diffusione dell’arte, del teatro, della danza e della musica contemporanea.

Nata nel 1986 come Associazione degli Amici di Villa Medici, frutto di un’iniziativa italo-francese, la Fondazione è ormai un crocevia degli scambi culturali con il mondo intero.
È  stata costituita il 7 febbraio 1990 e ha ricevuto il riconoscimento della Personalità Giuridica il 30 aprile 1992 con Decreto del Ministero del Turismo e dello Spettacolo.
La Fondazione Romaeuropa ha ricevuto, per il Festival Romaeuropa l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica Italiana, e per l’edizione trentunesima il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, del Mibact, di Roma Capitale, della Regione Lazio, della Camera di Commercio di Roma e della Fondazione Terzo Pilastro - Italia e Mediterraneo. È stata inoltre inserita, nel corso della sua storia, all’interno di numerosi accordi culturali bilaterali dell’Italia con altri paesi, su proposta del Ministero degli Esteri. Romaeuropa è un motore di produzione, condivisione e diffusione culturale attraverso un ampio network internazionale e locale, di cui fanno parte Istituzioni, Ambasciate e centri di produzione e diffusione della creazione artistica contemporanea come Réseau Varèse (dal 1999 anno della sua nascita al 2015), EFA- European Festivals Associations e partecipa a progetti come le reti Theatron e Aereowaves entrambi finanziati dall’Unione Europea. La sua mission consiste nell’intercettare le energie del contemporaneo per trasformarle in Arte e Cultura, in esperienze artistiche innovative capaci di esprimere la tensione verso il futuro e di spostare sempre più avanti la frontiera dell’indagine artistica. Ma anche in nuovi modelli di sviluppo e di gestione d’impresa in ambito culturale.

La Fondazione dal gennaio 2008 ha sede presso l’Opificio Romaeuropa - spazio contemporaneo, factory creativa nel cuore del quartiere Ostiense a Roma.
Le attività principali che svolge sono il Festival, il progetto espositivo Digitalife, e le molteplici attività presentate all’interno dell’Opificio come incontri, talk, presentazioni e conferenze.

Per 10 anni, ha curato la gestione e la programmazione artistica del teatro Palladium, esperienza conclusa nel febbraio 2014. La Fondazione Romaeuropa ha sempre sostenuto l’importanza di partnership e collaborazioni con investitori privati sin dall’inizio delle proprie attività. Dal 2008 al marzo 2014 ha portato avanti una solida sinergia con Telecom Italia, operatore leader nel settore delle telecomunicazioni, con il quale ha condiviso un comune interesse verso le frontiere dell’innovazione, tecnologica e artistica.

Dal 2015 la RAI - Radio Televisione Italiana è Main Media Partner del Festival.

Nel 2009 Federculture ha insignito la Fondazione del Premio speciale per la cooperazione pubblico-privato per l’ideazione di nuove modalità di finanziamento basate sulla partnership pubblico-privato e sul coinvolgimento del settore no profit.

A cura di

Cultura e svago › Luoghi e utilità per lo spettacolo › Spazi polifunzionali
Data di ultima verifica: 19/12/18 11:16