060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Cultura e svago » Istituzioni culturali » Case della cultura » Casa del Ricordo

Indirizzo

Indirizzo: Via di San Teodoro, 72
Zona: Rione Ripa (Circo Massimo-Bocca Verità-Aventino) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Contatti

Telefono: +39 06 5916726 Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (ANVGD)
Telefono: +39 06 5923485 Società di Studi Fiumani
Telefono: +39 06 671079267 - 268 Dipartimento Attività Culturali
Email: info@anvgd.it

Orario

Apertura al pubblico:
lunedì ore 16.00 - 19.00 (ANVGD)
martedì ore 10.00 – 13.00 (Società Studi Fiumani)
mercoledì ore 16.00 - 19.00 (ANVGD)
giovedì ore 15.00 - 18.30 (Società Studi Fiumani)

Chiusa 1 novembre

Informazioni

Modalità di partecipazione: Ingresso libero

Descrizione

Una casa per ricordare l’esodo istriano, fiumano e dalmata e la tragedia delle foibe. Questi gli intenti e le finalità della Casa del Ricordo. Le attività sono gestite dall’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia – Comitato Provinciale di Roma e dalla Società di Studi Fiumani. Le due Associazione sono rappresentative degli italiani giunti profughi dall’Istria, da Fiume e dalla Dalmazia al termine della seconda guerra mondiale e custodiscono un vasto materiale documentario che testimonia la presenza degli esuli a Roma e nel Lazio.

La Casa diventerà luogo fondamentale per l’organizzazione e la catalogazione degli archivi cartacei, fotografici e filmografici delle Associazioni, attualmente dislocati in diversi luoghi della Capitale e d’Italia.

Inoltre sarà organizzato, valorizzato e reso fruibile nella Casa il patrimonio bibliografico che racconta la vicenda dei profughi dall’Istria, da Fiume e dalla Dalmazia.

Tutte le attività avranno come obiettivo la promozione, soprattutto presso le nuove generazioni, della conoscenza storica, della memoria della tragedia delle foibe, dell'esodo italiano dalle loro terre degli Istriani, Fiumani e Dalmati nel secondo dopoguerra.

Servizi

» Archivio multimediale
» Biblioteca
Data di ultima verifica: 30/05/17 17:56