060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Cultura e svago » Istituzioni culturali » Biblioteche » Biblioteca del Quirinale

Indirizzo

Indirizzo: Via della Dataria, 96
Zona: Rione Trevi (Quirinale-Tritone-Barberini) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Contatti

Telefono: 0039 06 46994335

Orario

La biblioteca è attualmente chiusa.

Informazioni

Possono essere ammessi a frequentare la Biblioteca coloro che ne facciano richiesta per motivi professionali o di studio per un periodo congruo allo svolgimento delle ricerche, previa compilazione del modulo di ammissione da inviare per posta o via fax, unitamente ad una lettera di malleveria.

Modulo: www.quirinale.it/qrnw/statico/biblioteca/documenti/modulo_ammissione.pdf,

Descrizione

Ricerche bibliografiche

Il personale della Biblioteca svolge servizio di reference, fornendo informazioni bibliografiche e assistenza nello svolgimento delle ricerche. Predispone bibliografie su argomenti di interesse, offrendo inoltre supporto per la consultazione di risorse elettroniche e di altri strumenti di ricerca in formato ottico o digitale.

Prestito

Il prestito è riservato al personale in servizio o a riposo del Segretariato generale nonché a coloro che a qualsiasi titolo prestino servizio presso il Segretariato generale. Di norma il prestito non è concesso agli utenti esterni, fatti salvi casi eccezionalmente autorizzati dal Capo del Servizio.

La Biblioteca effettua il servizio di prestito interbibliotecario. Sono esclusi dal prestito:

a) dizionari;
b) repertori;
c) annuari;
d) codici;
e) raccolte di leggi e Gazzette ufficiali;
f) volumi rari o di pregio, nonché quelli editi fino alla fine del XIX secolo;
g) opere in precario stato di conservazione;
h) giornali;
i) periodici;
j) pubblicazioni a fogli mobili;
k) tesi di laurea e di dottorato;
l) atlanti;
m) carte geografiche e topografiche;
n) audiovisivi;
o) microfilm e le pubblicazioni su supporto digitale.

Riproduzioni

Nel rispetto e nei limiti della normativa vigente è consentito riprodurre per uso personale il materiale richiesto in lettura. Non è consentito fotocopiare i volumi rari o di pregio e le opere in precario stato di conservazione, salvo autorizzazione del Capo del Servizio Biblioteca. La riproduzione a scopi editoriali e commerciali delle opere possedute dalla Biblioteca è regolata dalle vigenti leggi sulla fruizione dei beni culturali e sulla tutela del diritto d’autore.

Vedi anche

Cultura e svago › Beni culturali › Beni architettonici e storici
Data di ultima verifica: 05/02/21 09:45