060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Cultura e svago » Beni culturali » Musei » Museo Centrale del Risorgimento
Tipologia: Museo storico

Indirizzo

Indirizzo: Via di San Pietro in Carcere
Zona: Rione Campitelli (Foro Romano- Campidoglio-P.Venezia) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Contatti

Orario

Lun-dom ore 9.30-18.30
Ultimo ingresso ore 17.45

L’ingresso al Museo Centrale del Risorgimento è situato in Via San Pietro in Carcere (adiacente a Via dei Fori Imperiali).
L’ingresso alle Mostre temporanee è situato nell’ Ala Brasini del Vittoriano, Via San Pietro in Carcere.
Il museo è a pagamento anche la prima domenica del mese

Informazioni

IL MUSEO E'TEMPORANEAMENTE CHIUSO PER ESIGENZE DI RIALLESTIMENTO FUNZIONALE

Intero: € 5,00
Ridotto: € 2,50

Riduzioni:
 1.cittadini dell’Unione Europea di età compresa tra i 18 e i 25 anni;
 2.a gruppi o comitive di studenti di scuole extauropei accompagnati dai loro insegnanti;
 3.ai docenti con incarico a tempo indeterminato delle scuole statali e comunali;

Ingresso gratuito:
1.a gruppi o comitive di studenti delle scuole accompagnati dai loro insegnanti; a cittadini dell’Unione Europea di età inferiore ai 18; alle guide turistiche dell' Unione Europea mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità;
2.agli interpreti turistici dell' Unione Europea quando occorra la loro opera a fianco della guida, mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità;
3.per ragioni di studio o di ricerca, attestate da istituzioni scolastiche o universitarie, da accademie, da istituti di ricerca e di cultura italiani o stranieri, da organi del Ministero dei Beni Culturali;
4.ai portatori di handicap e ad un loro familiare o ad altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza a servizi di assistenza socio-sanitaria;
5.ai giornalisti previa esibizione di idoneo documento comprovante l'attività professionale svolta;
6.ai soci dell’Istituto per la storia del Risorgimento italiano;

Visite guidate organizzate dal Museo
È possibile prenotare visite guidate per i gruppi (25/27 persone a gruppo), in lingua italiana.
Prenotazioni: Tel: 06 6793598
Mail: mcrrdidattica@tiscali.it

Nel Museo è attivo un servizio di audioguide in Italiano o in  Inglese al costo di € 2,50.

Descrizione

Inaugurato il 2 ottobre 1970 in occasione del centenario del plebiscito per Roma capitale, il Museo è situato sul lato sinistro del Vittoriano, il monumento dedicato a Vittorio Emanuele II. Raccoglie documenti, dipinti, sculture,armi e curiosità sul periodo storico che va dalla seconda metà del ‘700 alla I Guerra Mondiale. Molto toccanti i cimeli del carcere dello Spielberg e dei fratelli Bandiera. Particolarmente ricche le raccolte relative alla Repubblica Romana del 1849, a Mazzini e Garibaldi di cui si conservano le lettere alla moglie Anita, il berretto di velluto ricamato, i pantaloni indossati durante lo sbarco a Marsala e lo stivale col foro della pallottola che lo ferì in Aspromonte.
Tra le curiosità si segnala la Collezione Enrico Serra, costituita da 3383 soldatini raffiguranti divise, armi e schieramenti dell’esercito italiano, così com’era nel 1866.
Nella sala dedicata alla Grande Guerra è esposto l’affusto di cannone sul quale fu trasportata la salma del Milite Ignoto. Sulla vita di trincea oltre a notevoli documentazioni fotografiche, è possibile visionare filmati provenienti dall’Archivio storico dell’Istituto Luce.

All'interno di

Cultura e svago › Beni culturali › Beni architettonici e storici

Vedi anche

Cultura e svago › Istituzioni culturali › Accademie e istituti
Data di ultima verifica: 24/10/19 15:48