060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Cultura e svago » Beni culturali » Musei » La Galleria Nazionale d'arte moderna e contemporanea - La Galleria
Tipologia: Museo statale, Museo storico-artistico

Indirizzi

Indirizzo: Viale delle Belle Arti, 131
Zona: Quartiere Pinciano (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Ingresso disabili: Via Antonio Gramsci, 71
Zona: Quartiere Pinciano (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Contatti

Orario

Dal martedì a domenica dalle 9.00 alle 19.00
Ultimo ingresso 45 minuti prima della chiusura
Chiuso il lunedì

Per aggiornamenti e modalità di visita consultare il sito ufficiale

Non è consentito introdurre animali, con la sola eccezione dei cani guida per le persone non vedenti.

Sala via Gramsci via Gramsci, 69
Bookshop
via Gramsci, 69
Tel. 06 32110966
Caffè delle Arti
via Gramsci, 73
Tel. 06 32651236 - temporaneamente chiuso

Informazioni

€ 10,00 intero

€ 5,00 ridotto

– possessori di un biglietto del MAXXI
– visitatori U30 possessori della Lazio Youth Card
– possessori Roma Pass
– studenti e docenti della Scuola Internazionale di Comics

€ 2,00 ridotto
– cittadini UE di età compresa tra i 18 e i 25 anni

Biglietto gratuito:

– visitatori di età inferiore a 18 anni
– docenti e studenti UE delle facoltà di architettura, di conservazione dei beni culturali, di scienze della formazione e dei corsi di laurea di lettere e materie letterarie con indirizzo archeologico o storico-artistico delle facoltà di lettere e filosofia
– portatori di handicap e un loro familiare o altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza a servizi di assistenza socio-sanitaria
– giornalisti con tesserino in corso di validità
– studenti in possesso della Carta “Io Studio”
– guide turistiche
– soci ICOM
– dipendenti MiBAC
– possessori della Lazio Youth Card (solo il giovedì)

> Info su biglietti, accessibilità, indicazioni per il visitatore, visite guidate e gruppi
> Acquisto online
> Biblioteca

Archivi
> OPAC
> Archivio dell'istituto
> Archivio bioiconografico e fondi storici
> Archivio fotografico e fototeca

Convenzionato con

Roma Pass
Cosa offre:

Roma Pass: biglietto gratuito se uno dei primi due ingressi/ridotto dal terzo ingresso in poi (servizio con Roma Pass momentaneamente sospeso)

Eventi di oggi

Leoni - Davide Rivalta (Mostre) a partire da 21/06/17

Descrizione

Istituita nel 1883 con la missione di documentare l'arte "vivente", la Galleria fu trasferita a Valle Giulia, per l’Esposizione Universale del 1911, dove ha ancora sede nel monumentale palazzo di ispirazione neoclassica e gusto Liberty del tempo, realizzato l'architetto Cesare Bazzani.

La Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea custodisce la più completa collezione dedicata all’arte italiana e straniera tra il XIX e il XXI secolo. Tra dipinti, disegni, sculture e installazioni, le quasi 20.000 opere della raccolta sono espressione delle principali correnti artistiche degli ultimi due secoli, dal Neoclassicismo all’Impressionismo, dal Divisionismo alle Avanguardie storiche dei primi anni del Novecento, dal Futurismo e Surrealismo, al più cospicuo nucleo di opere di arte italiana tra gli anni ’20 e gli anni ’40, dal movimento di Novecento alla cosiddetta Scuola Romana.
Un altro importante nucleo è costituito da opere del periodo informale del secondo dopoguerra, da quelle della Pop Art e dell’Arte povera. La collezione comprende anche artisti del nostro tempo.

Nell'ottobre 2016 la Galleria ha scritto un nuovo capitolo della sua storia portando a compimento l’ampio processo di trasformazione, riorganizzazione e riallestimento con la restituzione al pubblico di spazi completamente rinnovati e la profonda rilettura delle sue collezioni.

La Galleria Nazionale si propone oggi come luogo di scoperta, aperto alla ricerca e alla contemplazione, e spazio di riflessione sui linguaggi, sulle pratiche espositive e sul ruolo del museo contemporaneo.

Servizi

» Audioguida
» Bar
» Guardaroba
» Libreria
» Ristorante

Per saperne di più

Cultura e svago › Beni culturali › Musei

Vedi anche

Cultura e svago › Verde › Giardini, ville e parchi urbani
Cultura e svago › Istituzioni culturali › Biblioteche
Data di ultima verifica: 27/10/21 12:57