060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Cultura e svago » Beni culturali » Musei » Casino dell'Aurora Pallavicini in Palazzo Rospigliosi
Tipologia: Museo privato, Museo storico-artistico

Indirizzo

Indirizzo: Via 24 Maggio, 43
Zona: Rione Monti (Colosseo-S.Giovanni-S.Maria Maggiore) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Contatti

Telefono: +39 06 83467000 (centralino)
Fax: +39 06 83467070

Orario

Il Casino apre al pubblico il 1º giorno di ogni mese (escluso il 1º gennaio) con il seguente orario:
dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00.

Tutti i giorni della settimana, con massimo di 15/18 giorni di preavviso, si possono prenotare aperture straordinarie della durata di 1 ora e per almeno 20 persone.
Su richiesta, è disponibile a pagamento l'assistenza di guide specializzate (anche in lingua straniera)
Contattare la proprietà per conoscere le condizioni di apertura straordinaria.

Informazioni

Modalità di partecipazione: Ingresso gratuito

Descrizione

La raccolta della Galleria di Palazzo Pallavicini-Rospigliosi fu costituita nel 1679 dal cardinale Lazzaro Pallavicini.

Sono esposti dipinti di Sandro Botticelli (il trittico con la Trasfigurazione, S. Girolamo, S. Agostino, ed il tondo con la Vergine, il Bambino, S. Giovannino e due Angeli), Luca Signorelli (la Madonna, il Bambino, il Battista e un altro Santo), Annibale e Ludovico Carracci (Ritratto di gentildonna col cagnolino, Cristorisana il cieco nato), Guido Reni (Andromeda liberata da Perseo), Peter Paul Rubens (Cristo e i dodici Apostoli), Mattia Preti (Ratto di Ganimede, Ratto di Proserpina, Ratto di Europa), e disegni di Gian Lorenzo Bernini (Sacra Famiglia e tre Angeli, studi preparatori, questi ultimi, per le statue di Ponte Sant’Angelo).

Numerosi sono anche i Paesaggi dei secoli XVII e XVIII.

Entro il muro di cinta del Palazzo sorge il Casino, con la famosa Aurora affrescata, nel 1614, da Guido Reni sul soffitto del salone e i Paesaggi di Paolo Bril sulle pareti.

Per saperne di più

Cultura e svago › Beni culturali › Beni architettonici e storici
Data di ultima verifica: 23/01/19 11:59