060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Cultura e svago » Beni culturali » Musei » Antiquarium Forense
Tipologia: Museo archeologico, Museo statale

Indirizzo

Indirizzo: Piazza di Santa Maria Nova, 53
Zona: Rione Campitelli (Foro Romano- Campidoglio-P.Venezia) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Contatti

Orario

Si consiglia di contattare la Soprintendenza Archeologica di Roma al seguente numero 066990110.
Si consiglia di chiamare nella stessa mattina in cui si pensa di effettuare la visita e chiedere se il museo è aperto.

Descrizione

Costituito ai primi del ‘900 da Giacomo Boni è alloggiato nel convento di S. Maria Nova. Al pianterreno, sono raccolti i materiali provenienti dalle esplorazioni stratigrafiche e dagli scavi del Foro e quelli scoperti dal Bartoli nei pozzi presso il Tempio di Vesta, consistenti in ossa di animali e suppellettile domestica (IX-VII secolo a.C.). Vi sono esposti anche i corredi funerari rinvenuti nelle tombe, la necropoli arcaica, della quale vengono mostrati un plastico, alcune fotografie e disegni e le ricostruzioni di alcune sepolture. In una sala sono collocate le tombe ad inumazione entro tronchi d’albero appartenenti a bambini e riferibili  alla metà dell'VIII-VII sec. a.C., quando nell’area non venivano più seppelliti gli adulti. Appaiono qui per la prima volta ceramiche greche di importazione. Al primo piano, nei due saloni e nella galleria, sono invece raccolti frammenti architettonici e scultorei, tra cui il fregio della Basilica Emilia con la raffigurazione del mito di Enea e delle origini di Roma. Si segnalano inoltre le sculture provenienti dalla fonte di Giuturna e i ritratti imperiali. Nel chiostro infine è esposta una piccola raccolta di epigrafi.
Data di ultima verifica: 27/01/20 13:55