060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Cultura e svago » Beni culturali » Beni architettonici e storici » Fontana di piazza Santa Maria in Trastevere
Tipologia: Fontane

Indirizzo

Indirizzo: Piazza di Santa Maria in Trastevere
Zona: Rione Trastevere (Gianicolo) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Contatti

Descrizione

È una delle più antiche tra le fontane monumentali di Roma, già documentata nella pianta di Pietro del Massaio (1471) con una forma sostanzialmente simile a quella oggi visibile: una vasca poligonale al centro della quale si innalzano due catini sovrapposti (poi ridotti ad uno). La storia di questa bella fontana trasteverina è particolarmente travagliata e riassunta nelle quattro epigrafi inserite nella vasca inferiore.

Importanti interventi di restauro furono promossi nel 1604 da Clemente VIII Aldobrandini (1592-1605) e soprattutto da Alessandro VII Chigi (1655-1667), che nel 1659 ne aumentò il flusso d’acqua, fino ad allora in verità assai scarso in tutto il quartiere, e ne volle il restauro incaricando per questo Gianlorenzo Bernini, che inserì nella vasca quattro doppie conchiglie rivolte all’esterno. Nel 1692, sotto il pontificato di Innocenzo XII Pignatelli (1691-1700), Carlo Fontana sostituì le conchiglie berniniane con le attuali, più grandi e rivolte all’interno, conferendo alla fontana l’aspetto oggi visibile.

Vedi anche

Cultura e svago › Beni culturali › Beni architettonici e storici
Data di ultima verifica: 02/04/21 13:25