060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Cultura e svago » Beni culturali » Beni archeologici » Ville romane (Villa Grande e Villa Piccola) sotto la Basilica di San Sebastiano
Tipologia: Catacombe, Ville e aree archeologiche

Indirizzo

Indirizzo: Via Appia Antica, 136
Zona: Quartiere Appio Pignatelli (Roma sud)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Ingresso dalla Basilica di San Sebastiano

Contatti

Orario

Visitabile solo con prenotazione obbligatoria, tramite email, villeromane@catacombe.org da effettuarsi almeno una settimana prima della data prevista
Durata della visita: 1h e 15 minuti circa
E' consentito l’ingresso ad un numero massimo di 12 persone

Accessibilità
Il percorso di visita non è adatto a persone con difficoltà di deambulazione e a bimbi in carrozzina anche per la presenza di una scalinata abbastanza ripida

Informazioni

Biglietti
adulti: € 12,00 (ingresso + visita guidata);
bambini: gratuiti fino a 10 anni, gruppo minimo 8 persone.

Modalità di partecipazione: Prenotazione obbligatoria

Descrizione

Si tratta di due edifici di età romana rinvenuti negli anni 1915-1916 sotto la Basilica di San Sebastiano, tradizionalmente denominati Villa Grande (II sec. d.C.) e Villa Piccola (IV sec. d.C.). Entrami presentano degli straordinari affreschi.

Della Villa Grande, edificio di maggiore estensione, si preservano quasi integri cinque ambienti con interessanti pavimenti a mosaico e ricchi rivestimenti parietali. La sala più ampia dell’edificio è affrescata con un pregevole schema di tipo architettonico, oggetto di un recente intervento di restauro ad opera della Soprintendenza Speciale per il Colosseo, il Museo Nazionale Romano e l’Area Archeologica di Roma. Il fulcro del sistema decorativo è un paesaggio marittimo dipinto verso la metà del II secolo d.C., in ottimo stato di conservazione.

Nella vicina Villa Piccola si può ammirare una decorazione dipinta in “stile lineare”, con raffinati motivi decorativi racchiusi entro fasce rosse e verdi sul fondo bianco.

Vedi anche

Cultura e svago › Luoghi di culto di interesse storico-artistico › Chiese cattoliche
Cultura e svago › Beni culturali › Beni archeologici
Data di ultima verifica: 17/04/19 11:12