060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Cultura e svago » Beni culturali » Beni archeologici » Terme di Diocleziano
Tipologia: Monumenti

Indirizzo

Indirizzo: Viale Enrico De Nicola, 78
Zona: Rione Castro Pretorio (Porta Pia) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Orario

Per tutte le informazioni vedere Museo Nazionale Romano - Terme di Diocleziano

Informazioni

Convenzionato con

Roma Pass

Descrizione

Sono le più grandi terme di Roma, costruite tra gli anni 298 e 306 d.C.

La costruzione delle Terme, estese su una superficie di ben 13 ettari, fu avviata dall’imperatore Massimiano nel 298 d.C. e si concluse in tempi rapidi: l’inaugurazione dell’impianto avvenne tra il 305 e il 306 d.C. e fu dedicato a Diocleziano, con cui Massimiano condivideva il comando dell’impero.

Le Terme, che potevano contenere fino a 3000 persone, riprendevano lo schema consueto delle grandi terme romane, caratterizzato dalla disposizione delle sale principali (calidarium, tepidarium e frigidarium) lungo un asse centrale, oggi riconoscibili nella Basilica di S. Maria degli Angeli. L’impianto restò in funzione fino alla metà del VI secolo quando la guerra greco-gotica causò gravi danneggiamenti in tutta la città, in particolare l’interruzione dell’alimentazione idrica.
A partire dalla seconda metà del Cinquecento, le Terme subirono trasformazioni molto profonde.

Gli ambienti compresi tra la basilica e la palestra sono occupati dal Museo delle Terme.

Una sala ottagonale, anch’essa sede del Museo Nazionale Romano, si trova nell’angolo occidentale, all’incrocio con l’odierna Via Parigi. Ai lati della grande esedra erano due aule circolari, una delle quali, sul lato ovest, è stata trasformata nella chiesa di S. Bernardo alle Terme. Tra queste e l’esedra, forse avente funzione di teatro, erano due sale rettangolari, probabilmente biblioteche. Sul lato opposto sono ancora conservate due esedre appartenenti all’angolo orientale del recinto, dove si svolgevano conferenze e letture pubbliche.

Parole chiave

Attività didattiche


Vedi anche

Cultura e svago › Beni culturali › Musei
Cultura e svago › Beni culturali › Musei
Data di ultima verifica: 01/04/20 14:34