060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Cultura e svago » Beni culturali » Beni archeologici » Stadio di Domiziano
Tipologia: Monumenti

Indirizzo

Indirizzo: Via di Tor Sanguigna, 3
Zona: Rione Ponte (Via Coronari-Ponte Vittorio) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Contatti

Orario

L’area archeologica e’ aperta al pubblico tutti i giorni
dalle ore 10.00 alle ore 19.00 orario continuato, ultimo ingresso alle ore 18.20

Per informazioni su biglietti e modalità di visita consultare il sito ufficiale

Informazioni

Per le visite guidate l’accesso al sito è consentito solo alle Associazioni Culturali e Guide Turistiche autorizzate ai quali viene riconosciuta la tariffa in convenzione; per richiedere il documento delle tariffe riservate scrivere ad info@stadiodomiziano.com

I tour disponibili sono:
1.visita dei resti del centro dell’emiciclo (area della Curva) dello Stadio di Domiziano (60 minuti circa);
2.visita dei resti del centro (area della Curva) e della parte orientale dell’emiciclo (area della Tribuna) dello Stadio di Domiziano, quest’ultima recentemente aperta al pubblico per la prima volta (80 minuti circa);
3.visita dei resti del centro (area della Curva), della parte orientale dell’emiciclo (area della Tribuna) dello Stadio di Domiziano e di Piazza Navona (100 minuti circa).

Le prenotazioni devono essere inviate via mail ad info@stadiodomiziano.com indicando il giorno, l’orario ed il numero dei partecipanti.

L’Area Archeologica è stata messa in sicurezza implementando tutte le disposizione previste per garantire la tutela del personale e dei visitatori.
L’accesso al sito è consentito solo alle persone in possesso del GREEN PASS.  

Eventi in programma

Roma Fotografia 2021 Freedom (Manifestazioni) da 21/05/21 a 21/12/21

Descrizione

L'area archeologica dello Stadio di Domiziano, una delle 7 meraviglie della Roma Imperiale (Patrimonio Unesco), situata proprio sotto Piazza Navona, è ciò che resta del primo ed unico esempio di stadio in muratura ad oggi conosciuto a Roma.

Aperto al pubblico per la prima volta nel 2014, sotto la responsabilità della Soprintendenza Capitolina, il sito archeologico è uno dei monumenti più rappresentativi della Roma imperiale per lo straordinario livello di conservazione degli antichi paramenti e delle strutture murarie.
La visita consente di approfondire la storia dello Stadio di Domiziano, di Piazza Navona, degli sport antichi, degli imperatori e dei monumenti romani attraverso pannelli illustrativi, foto inedite e video 3D. L'audioguida è inclusa nel biglietto d'ingresso e personalizzata per i bambini.
Recentemente è stata aperta al pubblico per la prima volta una nuova parte dell'Area Archeologica, situata in corrispondenza della zona orientale dell'emiciclo dello Stadio. In quest'area, recenti scavi ci permettono di apprezzare lo sviluppo storico di questo importante monumento di Roma e di seguirne l'evoluzione fino ai giorni nostri. Oltre ai resti di epoca romana, è infatti possibile osservare le tracce della bottega di un raro marmo e di un piccolo cimitero di epoca tardo antica, nonché resti di case di epoca medievale e rinascimentale.
Questo settore è visitabile acquistando il tour esclusivo, e chiarisce il rapporto di complementarietà esistente tra Stadio di Domiziano e Piazza Navona.

Parole chiave

Vedi anche

Cultura e svago › Beni culturali › Beni archeologici

Prevendita

Cultura e svago › Luoghi e utilità per lo spettacolo › Biglietterie
Data di ultima verifica: 10/09/21 12:57