060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Cultura e svago » Beni culturali » Beni archeologici » Orologio di Augusto
Tipologia: Monumenti

Indirizzi

Indirizzo: Via di Campo Marzio, 48
Zona: Rione Colonna (Pantheon-Montecitorio-Barberini) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Indirizzo: Via In Lucina, 16/a
Zona: Rione Colonna (Pantheon-Montecitorio-Barberini) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

La parte del monumento che si trova nelle cantine del palazzo di Via di Campo Marzio n. 48 non è visitabile

Eventi in programma

Descrizione

L’orologio solare dell’imperatore Augusto, consisteva in una grande piazza lastricata in travertino, a forma di trapezio, sulla cui superficie erano indicate le ore, le stagioni, i mesi ed i segni zodiacali in lettere di bronzo dorato. Venne costruita nell’attuale area che va da Palazzo Montecitorio fino alla chiesa di S. Lorenzo in Lucina dove, nei suoi sotterranei, sono visibili alcuni resti.

L’orologio venne costruito nel 10 a.C. come ricorda l’iscrizione posta alla base dellobelisco di Piazza Montecitorio che originariamente fungeva da gnomone dell’orologio (l’asta che proiettando la sua ombra sulla piazza stabiliva la posizione del sole, ovvero l’ora).

La posizione dell’orologio era connessa con l’Ara Pacis, verso la quale si proiettava l’ombra dello gnomone nel giorno natale di Augusto (23 Settembre).

Degli scavi hanno riportato alla luce, in una cantina di Via di Campo Marzio, parte del pavimento, appartenente forse ad una successiva fase risalente all’imperatore Domiziano, su cui sono leggibili in greco i nomi di quattro segni zodiacali (Vergine, Leone, Toro e Ariete), l’inizio dell’Estate e l’indicazione che "i venti Etesii si calmano".
Data di ultima verifica: 08/03/21 16:17