060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Accoglienza » Servizi » Disabili » Cooperativa Sociale Integrata CAPODARCO
Tipologia: Associazioni

Indirizzo

Indirizzo: Via Cristoforo Colombo, 436
Zona: Quartiere Ardeatino (Roma sud)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Contatti

Telefono: Centralino: 06 89 919
Fax: 06 92912277

Descrizione

Nata più di 40 anni fa, Capodarco Società cooperativa integrata sociale (S.C.I.S) è un’impresa finalizzata all’inserimento lavorativo di persone con disabilità e in condizioni di svantaggio sociale e , ai sensi della legge 381/91, è riconosciuta come organizzazione non lucrativa di utilità sociale (O.N.L.U.S.). Da sempre i suoi soci prestano la propria opera come operatori qualificati, tecnici specializzati e quadri dirigenti, condividendo i comuni ideali di integrazione sociale, di concreto e propositivo accesso ai diritti, nonché di crescita professionale. Iniziata nel lontano 1975 quella di Capodarco S.C.S.I. è una storia fatta di orgoglio e passione.
Gli albori della cooperativa sono legati al settore manifatturiero artigianale, ma ben presto Capodarco, rispondendo a una forte richiesta da parte della società civile, iniziò a svolgere quel ruolo di facilitatore nell’accesso alle prestazioni sanitarie che le permette tutt’oggi di esercitare consapevolmente una funzione fondamentale nella vita quotidiana di ogni cittadino, un processo costante di crescita durante il quale non ha mai perso di vista l’obiettivo fondamentale di permettere a tante persone che presentano condizioni di svantaggio di essere inserite nel mondo del lavoro.

Oggi Capodarco S.C.S.I. è un’azienda leader nel settore del facility management, ampiamente radicata nel territorio laziale e sempre più presente in altre Regione italiane.

Sono numerose le esperienze maturate nel corso degli anni dalla Cooperativa nella gestione di progetti complessi in ambito tecnico-amministrativo e socio-sanitario, questo bagaglio le ha permesso di consolidare ed affinare progressivamente le metodologie di approccio alle problematiche, portandola a focalizzarsi su validi modelli organizzativi di gestione che hanno sempre come obiettivo e finalità il conseguimento dell'efficienza, dell'affidabilità, della duttilità, della responsabilità e del coinvolgimento dell'intera struttura.
Tutta l'organizzazione della Cooperativa, dal coordinamento delle risorse al controllo necessario all’esecuzione di tutti i servizi, parte da una continua ed attenta analisi della possibilità di integrazione tra le attività in essere e le nuove richieste specifiche dei committenti, con particolare riguardo verso gli standard qualitativi complessivi da garantire. Questo approccio ha permesso, non solo di cogliere e rispettare in pieno le logiche e le strategie che i diversi committenti intendono perseguire con l'outsourcing dei servizi, ma anche di individuare gli aspetti di attenzione che occorre presidiare con un'efficace struttura di governo e presentare nuove proposte per un miglior sviluppo delle attività.
Costante è la necessità di rispondere alle sfide del futuro per questo Capodarco S.C.S.I., convinta che l'integrazione sociale non sia realizzabile senza un costante aggiornamento del suo sapere, è continuamente impegnata nella ricerca e nello sviluppo di progetti di arricchimento collettivo e di impatto sociale.

A tal fine la cooperativa ha stipulato un accordo di collaborazione con l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, e intende promuovere sempre più una forte partnership con il mondo accademico e della Ricerca. Perchè l'innovazione o è sociale o non è.

Parole chiave

Vedi anche

Accoglienza › Servizi › Disabili
Data di ultima verifica: 02/03/18 12:10