060608 - Discover and buy tourist services, cultural offers and shows in Rome
You are in: Home » Events and shows » Manifestations » Cerere Punto e a capo

Cerere Punto e a capo

Date: 2022-01-28

Opening times

Venerdì 28 gennaio 2022, ore 18.00 (durata 1 ora e 30 minuti)

Information

060608 (tutti i giorni 9.00 - 19.00)

Contacts

Description

Dopo due secoli il primo asteroide torna nel punto in cui fu scoperto
Venerdì 28 gennaio 2022 il Planetario e Museo Astronomico di Roma propone per l'occasione un evento online in collaborazione con Virtual Telescope Project, INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo, INAF-IASF Palermo, INAF-IAPS Roma, Agenzia Spaziale Italiana.

Il primo degli asteroidi – ora pianeta nano – Cerere torna al punto di partenza: dopo 221 anni e 48 orbite attorno al Sole, il più grande dei pianetini è ritornato a brillare nel punto del cielo in cui fu scoperto, il 1 gennaio 1801, da Giuseppe Piazzi all’Osservatorio di Palermo.

Durante la diretta possiamo ammirare Cerere – quasi riscoprendolo - in movimento fra le stelle del Toro, attraverso il Virtual Telescope e in collegamento con la Specola di Palermo, ricostruendone la traiettoria con il nuovo Planetario. Assieme ai protagonisti dello studio degli asteroidi in Italia, approfittiamo di questa preziosa circostanza celeste per ricordare la rocambolesca storia della scoperta di Cerere e fare il punto (e a capo) su ciò che abbiamo imparato in questi due secoli sulla sua natura e sulla fascia degli asteroidi, grazie all’esplorazione spaziale.

Interventi di:
Stefano Giovanardi (Planetario di Roma), Gianluca Masi (Planetario di Roma, Virtual Telescope Project), Fabrizio Bocchino (Inaf-Osservatorio Astronomico di Palermo), Ileana Chinnici (Inaf-Osservatorio Astronomico di Palermo), Angelo Adamo (Inaf-Iasf Palermo), Mario Guarcello (Inaf-Osservatorio Astronomico di Palermo), Maria Cristina De Sanctis (Inaf-Iaps Roma), Ettore Perozzi (Asi)

Regia video e interazioni web:
Gabriele Catanzaro

Segui la diretta streaming su:
Pagina Facebook del Planetario e Museo Astronomico, Media Inaf

La diretta streaming è visibile venerdì 28 gennaio dalle ore 18.00