060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Discover and buy tourist services, cultural offers and shows in Rome
You are in: Home » Events and shows » Guided tours and educational visits » ‘Tutto sommato la felicità è una piccola cosa’. Trilussa
Date: 2018-12-01

Opening times

Domenica 1 dicembre 2018
ore 17.00

Durata: 90 minuti

Held in

Address

Address: Piazza di Sant'Egidio, 1/b
Zone: Rione Trastevere (Gianicolo) (Roma centro)
Atac
Enter your starting address
Il Museo è accessibile ai disabili da Vicolo del Cedro, 1A. Telefonare allo 06 5897123 per avvertire il personale

Information

Costo € 10,00
Partecipanti: minimo 12 - massimo 25

Ingresso al museo secondo tariffazione vigente

Organizzazione
AC Bell’Italia 88 – Via Girolamo Savonarola 17 -  Roma
Sito web www.bellitalia88.it
Email bellitalia88@bellitalia88.it

Prenotazione obbligatoria chiamando 06 39 72 81 86,  tutti i giorni,  sabato escluso dalle 9:30  alle 18:30.
Per e-mail o per fax al numero 06 39 72 81 87

Modalità di partecipazione: Booking required

Contacts

Telephone: +39 060608 (tutti i giorni ore 9.00-19.00)
Fax: +39 06 5884165
Email: eventi.aziendali@zetema.it per eventi aziendali privati

Description

Un itinerario animato a due voci: il racconto sul luogo e le piccole storie che vi vengono custodite, il poetico parlare della Roma degli scrittori

Con questo verso di Trilussa, si apre un itinerario animato a due voci: da una parte il racconto sul luogo e le piccole storie che vi vengono custodite, dall’altra il poetico parlare della Roma degli scrittori, quella Roma a cavallo tra i due secoli, descritta dalla lirica come fosse un quadro dipinto. Trilussa è uno degli emblemi della Roma senza papa, e attraverso le sue parole cercheremo di far rivivere il suo studio e le meraviglie che vi sono conservate. Sotto le luci della ribalta apparirà  anche il pubblico senior, coinvolto dai nostri attori.

Finalità didattica dell’attività: spettacolarizzare la visita. Unire la recitazione dei passi poetici all’esplorazione del luogo. Portare il visitatore a fare un viaggio esperenziale nel Museo dove convivono forme diverse d’arte, da esaltare anche con l’attualità della parola.

Keywords