060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Discover and buy tourist services, cultural offers and shows in Rome
You are in: Home » Events and shows » Music » Athene noctua . Musei in Musica
Date: 2019-12-14

Opening times

Sabato 14 dicembre 2019
PRIMO PIANO
dalle ore 20.00 alle 02.00 (ultimo ingresso alle 01.00) - apertura straordinaria del museo
Concerto alle ore 22.10 e 00.10
È possibile visitare le mostre in corso:
La Rivoluzione della Visione. Verso il Bauhaus. Moholy-Nagy e i suoi Contemporanei ungheresi
Ologrammi gotici. Installazione di Sàndor Vály
Spazi d’Arte a Roma. Documenti dal Centro Ricerca e Documentazione Arti Visive (1940-1990)

Held in

Address

Address: Via Nomentana, 70
Zone: Quartiere Nomentano (Roma nord)
Atac
Enter your starting address
BIGLIETTERIA presso il Casino Nobile

Information

INGRESSO LIBERO per i possessori della MIC card
1 EURO per i non possessori

060608 (tutti i giorni 09.00 - 19.00)
Promotori
Assessorato alla Crescita culturale di Roma - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali

Organizzazione
Zètema Progetto Cultura

Contacts

Telephone: 060608 dalle 9.00 alle 19.00
Fax: 06 44250166
Email: eventi.aziendali@zetema.it per eventi aziendali privati

Description

Concerto nell’ambito di #MUSica19

ATHENE NOCTUA, intreccia melodie tradizionali del mediterraneo, canti greci e grecanici al breve poemetto La Civetta con cui Giovanni Pascoli con straordinaria e toccante vivacità racconta la morte di Socrate. Nella notte, tra gli alberi di Villa Torlonia, la Casina delle Civette diventa una misteriosa membrana musicale in cui la nostra vita interiore può vibrare con quella dei viventi che la circondano. Dove le nostre radici musicali, poetiche e metafisiche si fondono, tutto è musica e paesaggio ritrovato.
Il concerto Athene Noctua, nella vivida lettura del La Civetta pascoliana, s’immerge in struggenti brani tradizionali, strumentali e canori, che percorrendo il Mediterraneo s’alzano in volo con il desiderio di ciascuno alla propria libertà. Tra i brani l’epitaffio di Sicilo, una melodia frigia dell’antica Grecia ritrovata in Anatolia e considerata la più antica notazione musicale completa.

Camilla Dell’Agnola (viola)
Daniele Ercoli (contrabbasso)
Silvia Balossi (kora)
Sista Bramini (interprete)

A cura di O Thiasos Associazione Culturale

Keywords