060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Discover and buy tourist services, cultural offers and shows in Rome
You are in: Home » Events and shows » Exhibitions » Mostra: Za e lo spazio a cura della Nettoon
Date: from 2019-07-04 to 2019-09-07

Held in

Address

Address: Largo Marcello Mastroianni, 1
Zone: Quartiere Pinciano (Roma centro)
Atac
Enter your starting address
All'interno di Villa Borghese

Contacts

Telephone: 0039 06 423601 / 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00
Fax: 0039 06 42016191

Description

Za e lo spazio a cura della Nettoon Raccontare una figura così complessa e ricca come quella di Cesare Zavattini non è stato semplice, in poco spazio dovevamo far emergere la sua prorompente e sconfinata forza creativa e invogliare il pubblico a conoscere la sua opera. Per farlo abbiamo scelto grandi pannelli che “guardano” il visitatore. Troverete Za in alcuni momenti importanti della sua vita e lo sguardo vivo dei protagonisti delle sue opere; frasi che raccontano la sua figura e, per chi è più attento, panelli di approfondimento, inoltre, un documentario che illustra in modo creativo la sua opera. In questo mondo così “digitale” abbiamo usato il “digitale” per diffondere il suo messaggio: guardare con interesse la realtà che ci circonda. “Il mondo è piccolo, se noi vediamo piccolo” questo era il suo motto. La realtà cela aspetti che possiamo scoprire solo se la guardiamo con sguardo attento. Noi per guardare “oltre” abbiamo usato la “realtà aumentata”, lui usava la fantasia! Usate entrambe visitando le sale! Vedrete astronavi svolazzare sulle pareti e lo Spazio animarsi! Abbiamo scelto infine di raccontare Zavattini in una forma inedita, nella sua esperienza giovanile, quando lui, padre del neorealismo, ideava la prima saga di fantascienza a fumetti italiana, Saturno contro la Terra. Il malvagio capo dei saturniani Rebo e il suo luogotenente Nutor, vi terrorizzeranno con le loro armature sfavillanti ed il loro singolare elmo! Godetevi la bellezza di questi originali disegni di Scolari. Nel rinnovarvi l’invito a visitare la mostra e a ricordare con noi il grande Maestro, ci auguriamo che anche tra voi si nasconda un giovane Za. Si ringraziano - per la fattiva collaborazione e la gentile cessione del materiale documentario e fotografico:  Arturo Zavattini, figlio del Maestro; L’Archivio Cesare Zavattini di Reggio Emilia, in particolare: il direttore Alberto Ferraboschi e Roberta Ferri; il direttore del Museo del fumetto di Milano “Wow”, Luigi Bona; lo sceneggiatore Carlo Pedrocchi; il direttore della biblioteca del fumetto di Perugia “Le Nuvole”, Claudio Ferracci. -la Konica Minolta s.p.a. per la gentile concessione della piattaforma GenARate per la creazione della realtà aumentata. - il FabLab Roma, Spazio attivo regionale casilino di Lazio Innova S.p.a., che ha messo a disposizione il suo laboratorio e le sue macchine per la progettazione della mostra.

Keywords