060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Discover and buy tourist services, cultural offers and shows in Rome
You are in: Home » Events and shows » Exhibitions » David Rubinger
Date: from 2018-09-07 to 2018-11-04

Opening times

Dal 7 settembre al 4 novembre 2018

Da martedì a domenica ore 10:00 - 20:00
La biglietteria chiude alle ore 19:00
Chiuso lunedì 

N.B. per eventuali aperture e/o chiusure straordinarie consultare la pagina dedicata agli Avvisi

Held in

Address

Address: Piazza di Sant'Egidio, 1/b
Zone: Rione Trastevere (Gianicolo) (Roma centro)
Atac
Enter your starting address
Il Museo è accessibile ai disabili da Vicolo del Cedro, 1A. Telefonare allo 06 5897123 per avvertire il personale

Information

Fino al 7 ottobre (con le mostre Dreamers. 1968: come eravamo, come saremoJosef Sudek: Topografia delle macerie. Praga 1945 e David Rubinger)

Tariffe non residenti:
Intero: € 7,50
Ridotto: € 6,50

Tariffe residenti:
Intero: € 6,50
Ridotto: € 5,50
gratuito per le categorie previste dalla tariffazione vigente

--------------------------------------------------------------------------------------------- 

Dall'8 ottobre (salvo integrazione se presente altra mostra)

Tariffe non residenti:
Intero: € 6,00
Ridotto: € 5,00

Tariffe residenti:
Intero: € 5,00
Ridotto: € 4,00

Gratuità e riduzioni 

Acquisto online
Con la prenotazione è possibile evitare la fila presentandosi direttamente alla cassa.

La MIC card è acquistabile nei musei e online all’indirizzo miccard.museiincomuneroma.it 

Ingresso gratuito per i residenti a Roma e nell'area della Città Metropolitana nella prima domenica di ogni mese

Tel. +39 060608 (tutti i giorni ore 9:00-19:00)

Promotori 
Roma Capitale, Assessorato alla Crescita Culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, Comunità Ebraica di Roma, Ambasciata d’Israele in Italia

Organizzazione e Comunicazione
Centro di Cultura Ebraica

SPONSOR SISTEMA MUSEI IN COMUNE
Con il contributo tecnico di 
Ferrovie dello Stato Italiane

Media Partner
Il Messaggero

Servizi Museali
Zètema Progetto Cultura

Contacts

Telephone: +39 060608 (tutti i giorni ore 9.00-19.00)
Fax: +39 06 5884165
Email: eventi.aziendali@zetema.it per eventi aziendali privati

Description

La mostra prevede l’esposizione di oltre settanta fotografie che raccontano la storia dello Stato d’Israele.

Con una particolare sensibilità artistica e umana David Rubinger (29 giugno 1924 - 2 marzo 2017) è riuscito, attraverso il suo occhio-obiettivo, a raccontare i grandi eventi della storia contemporanea, fatti di persone e di luoghi significativi, contribuendo così a definire la coscienza nazionale dello Stato d’Israele. Alcune fotografie di David Rubinger, tra i più importanti e riconosciuti fotogiornalisti del nostro secolo, possono definirsi iconiche, come il celebre scatto dei tre paracadutisti in primo piano ripresi davanti al Muro del pianto il 7 giugno 1967, o la bellissima foto di Papa Giovanni Paolo II, sempre al Muro del Pianto (2000). Tutta la produzione fotografica di Rubinger arriva al cuore e alla coscienza delle persone per la forte spontaneità. Evitando ogni artificio egli è stato capace di restituirci immagini reali raccontate nella loro semplicità, a fare una cronaca puntuale dei successi, dei traguardi e delle sfide che Israele ha affrontato in questi decenni, mostrando la verità senza edulcorazioni. Perché la storia è fatta dagli uomini, sembra dirci Rubinger. Uomini, donne e bambini comuni, ma anche personaggi che hanno saputo cambiare il corso degli eventi, sono le stesse persone che il fotografo ha catturato nei momenti di vita privata con particolare sensibilità artistica e umana, da Moshe Dayan a Yitzhak Rabin, da Ben Gurion a Golda Meir.

Keywords