060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Discover and buy tourist services, cultural offers and shows in Rome
You are in: Home » Events and shows » Manifestations » Notte dei Musei alla Centrale Montemartini
Date: 2019-05-18

Opening times

Sabato 18 maggio 2019
Dalle 20.30 alle 00.30 nella Sala Macchine-performance Deus ex Machina
Ore 21.00, 22.00, 23.00 nella Sala del Treno di Pio IX-concerto-reading Isole
Il Museo è aperto e visitabile dalle ore 20.00 alle ore 02.00 (ultimo ingresso ore 01.00)

Held in

Address

Address: Via Ostiense, 106
Zone: Quartiere Ostiense (Roma sud)
Atac
Enter your starting address

Information

€ 1,00 dalle ore 20.00 alle 02.00 al museo, agli eventi e alla mostra:
Volti di Roma alla Centrale Montemartini
Gratuito per i possessori della MIC card

Tel 060608 (tutti i giorni 9.00-19.00)
Il programma de La Notte dei Musei 2019 è suscettibile di variazioni

Facebook: Musei in Comune
Twitter: @museiincomune
Instagram: @museiincomuneroma

Contacts

Telephone: 0039 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00
Fax: 0039 06 5754207
Email: eventi.aziendali@zetema.it per eventi aziendali privati

Description

Iniziative alla Centrale Montemartini nell'ambito de La Notte dei Musei 2019
#NDMroma19

Dalle 20.30 alle 00.30 nella Sala Macchine:
performance Deus ex Machina sul tema dell'energia e della forza creativa dell'uomo, in occasione del cinquecentenario dalla morte di Leonardo Da Vinci. Tra musica live, danza, contenuti visuali, suoni elettronici e sperimentali, con Mike Papa, Michele Lotti, Massimiliano Mascaro, Marina Barbone, Danilo Calabrese, Federica Montemurro, Francesco Iacino, Giovanna Pagone, Mirko Aiello e Michael Jauntat.
A cura dell’Associazione Artwave Srls

Ore 21.00, 22.00, 23.00 nella Sala del Treno di Pio IX:
concerto-reading Isole, una guida vagabonda di Roma, di Marco Lodoli, che accompagnerà lo spettatore in un viaggio sognante e visionario fra luoghi e particolari della nostra quotidianità cittadina. Con l'attrice Elena Radonicich, le musiche di Stefano Saletti (chitarra) e la regia di Stefano Cioffi.
A cura di Accademia Italiana del Flauto

Keywords